Ospiti e Collaboratori di Coyote Press a Lucca

Lucca è sempre per noi anche un’occasione per rinsaldare la rete di autori italiani.

Quando possiamo diamo visibilità a quelli che ci piaciono e, tramite l’Indie Palace, quelli che ce lo chiedono.
Quest’anno non fa eccezione.

Allo stand (ricordiamo A-504) ospiteremo infatti:
- Roberto Grassi, famoso autore di Levity, con evidenza particolare sul suo recente Orgoglio & Pregiudizio, un gioco narrativo per due persone (e che quindi idealmente arricchisce ancora di più la nostra offerta rivolta al gioco per 2). Il gioco permette di creare storie molto serrate sul rapporto tra due personaggi, fortemente veicolato da (come da titolo) i loro orgogli e i pregiudizi che spostano l’andamento della storia. Il gioco non è propriamente di ruolo, ma sa essere un gradevole, semplice e intenso Story Game.
- Alberto Tronchi, famoso soprattutto per Aegis, che in particolare porta per la prima volta Ars Gladiatoria, un gioco dark & gritty sull’onda delle tematiche di Spartacus (ma sporcato di fantasy). I temi portanti sono il combattimento nell’area (con tecniche armi e scelte tattiche che la fanno da padrona) ma anche la cura dell’allenamento, di patroni e allenatori potenti e alleati gladiatori per poter diventare Dei dell’Arena. Grazie ad Alberto sarà possibile trovare copie del suo Aegis (per storie J-RPG) e qualche copia di Nameless Street, ad opera dei White Rabbit Studios.
- Riccardo Rullo, già famoso illustratore di Sine Requie, passerà a trovarci perché sta lavorando su un nostro prossimo progetto (semi) segreto (di cui vi diciamo solo parla di Chtulhu e Italia Fascista). Speriamo di riuscire a fargli finire il lavoro, dato che ormai lo vediamo sempre più assorbito dalle grandi case di fumetti (c’è infatti la sua splendida mano nel lavoro di Orfani, neonato di casa Bonelli).

All’Indie Palace, sabato e domenica prosegue la nostra iniziativa (cominciata lo scorso anno) di ospitare e dare visibilità ad autori esordienti. L’anno scorso ospitammo i ragazzi di Nameless Land (e ne hanno fatta di strada da allora, complimenti! E speriamo siamo stati utili in qualche modo). Quest’anno posso dirvi che:
- Il Sabato Pomeriggio ospiteremo i giovani autori di Urban Heroes, un gioco che parla di un’Ucronia a partire dal recente famoso esperimento del CERN che ha generato un’ondata di uomini con super-poteri.
- La Domenica Pomeriggio ospiteremo Andrea Sfiligoi e il suo Ganesha Games, tra le tante cose segnaliamo lo Story Games Non Andare nel Bosco d’Inverno, un gioco che prende a piene mani nel foclore mitteleuropeo delle fiabe, generando storie di tensione e meraviglia.

Ma c’è ancora spazio (!!!), quindi autori tutti se volete:
- Uno spazio per mostrare il vostro primo lavoro e cercare consigli su come procedere
- Volete fare una presentazione del vostro progetto definitivo
- Volete fare dimostrazioni del vostro gioco per stimolare conoscenza e vendite

mandate una mail a iacopo.frigerio@gmail.com o contattatelo sui suoi contatti Facebook o G+ e cercherà di gestire la cosa con voi. Non fatevi sfuggire la possibilità di un spazio gratuito e ben predisposto, amici disposti ad aiutarvi e consigliarvi e (soprattutto) uno spazio più tranquillo e accogliente del padiglione Carducci.

Lucca ormai è sempre più vicina… Passate a trovarci?